Si apre giovedì 18 aprile 2013 “Il buon lavoro premia (è la pubblicità, bellezza…)” a Trieste nella Sala Veruda di Palazzo Costanzi. La mostra espone “IDEE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE” – i migliori elaborati degli studenti partecipanti al contest, affiancati ai materiali professionali di ADCI 2012 – “L’austerità creativa nella comunicazione di oggi“, e di ADC*E – “Best of European Design and Advertising“.

IDEE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE – titoli e film tra realtà e fantasia per dar voce al silenzio“, vuol essere una campagna di comunicazione tradizionale e al contempo anticonvenzionale. L’idea è incentrata sull’intreccio di titoli di notizie e di film, al fine di dare voce al silenzio delle donne su diverse forme di violenza subita, quindi non solo per sensibilizzare al tema tragico ma con la prospettiva di lanciare un messaggio propositivo. Il progetto è articolato su più livelli. Ogni elaborato prende spunto da titoli di notizie di cronaca purtroppo ormai quotidiana, ed è liberamente ispirato a titoli di pellicole famose, intrecciando così di volta in volta, un gioco di rimandi.  E’ progettato infatti come la locandina e la scheda di un film, in modo da creare una galleria di immagini simboliche, usando un linguaggio conosciuto, per stimolare una riflessione nel pubblico

Per promuovere la tematica di questa edizione, analizzandola nei suoi molteplici aspetti, i partecipanti hanno progettato idee, lavorando in coppia come art director e copywriter. Gli elaborati finalisti saranno valutati a Milano dalla giuria di ADCI Art Directors Club Italiano sotto il profilo professionale, e a Trieste come di consueto dal Dipartimento di Studi Umanistici (ex Facoltà di Scienze della Formazione) dell’Università degli Studi di Trieste e dall’associazione Onlus “Goffredo de Banfied”, sotto gli aspetti progettuali e di impatto sociale. E’ prevista anche la votazione dal parte del  pubblico, invitato a dare la sua preferenza [@encode@ email=”dai-avrai@libero.it” display=”online“] (con un solo voto per indirizzo e-mail) dal 18 aprile al 3 maggio. La premiazione si terrà martedì 7 maggio in Aula Magna della sede di via Tigor 22 alle ore 11.00.

I lavori sono QUI.